Covid. Iss: “Nelle Rsa picchi contagi come in popolazione generale ma basso impatto su ricoveri e decessi grazie ai vaccini”


Nel 2022 i contagi nelle Rsa hanno avuto lo stesso andamento della popolazione generale, ma grazie ai vaccini e ad una buona capacità di gestione del virus, testimoniata dagli andamenti degli isolamenti, l’impatto su ricoveri e decessi è stato basso. Lo afferma il nuovo aggiornamento del report sulle Rsa pubblicato dall’Iss.

Sono 853 le strutture residenziali che complessivamente hanno partecipato alla sorveglianza dal 21 dicembre 2020 al 18 settembre 2022, provenienti da 7 regioni e per un totale di 31.341 posti letto disponibili.

Questi i dati principali emersi:

Contenuti simili

I più visti