L’insufficienza renale cronica correlate all’ipertensione è in crescita, e servono piani per affrontarla

Fattori come l’invecchiamento, il genere e le variazioni regionali dovrebbero essere presi in considerazione quando si progettano misure di controllo e si sviluppano piani per affrontare efficacemente l’onere dell’insufficienza renale correlata all’ipertensione, secondo uno studio pubblicato su BMC Nephrology. “L’intricata relazione tra ipertensione e malattia renale cronica (IRC) rappresenta una sfida globale per la prevenzione dell’IRC correlata all’ipertensione. Il nostro obiettivo era quello di analizzare il ruolo di età, sesso, disparità regionali e tendenze in evoluzione nel carico di malattia della malattia renale cronica correlata all’ipertensione” spiega Yan Liu, del Chengdu Second People’s Hospital, Chengdu, Cina, primo nome dello studio.

I ricercatori hanno stimato i cambiamenti delle tendenze spaziali e temporali nei tassi di incidenza e mortalità, considerando l’indice socio-demografico (SDI), per fornire informazioni utili per le strategie sanitarie. I tassi di incidenza standardizzati per età (ASIR) e i tassi di mortalità (ASDR) sono stati raccolti dal Global Burden of Disease 2019.

L’ASIR e l’ASDR globali dovuti alla malattia renale cronica correlata all’ipertensione erano pari a 19,45 e a 5,88 per una popolazione di 100.000 persone nel 2019, con incrementi del 17,89% e del 13,29%. rispetto al 1990. Nella popolazione anziana e nei maschi sono stati riscontrati ASIR e ASDR più elevati. Le regioni ad alto SDI hanno registrato gli ASIR più elevati, mentre quelle a basso SDI gli ASDR più elevati. L’analisi dei dati ha rilevato che sia l’ASIR globale che l’ASDR hanno mostrato tendenze in aumento, e gli aumenti più elevati sono stati osservati nelle regioni con SDI medio e alto. L’SDI ha mostrato un’associazione positiva con gli ASIR, ma ha mostrato una correlazione inversa a forma di V con la variazione percentuale media annua (AAPC) degli ASIR. L’analisi di autocorrelazione spaziale ha rivelato una significativa autocorrelazione spaziale positiva per l’AAPC di ASDR e ASIR, dal 1990 al 2019.

“I nostri risultati hanno mostrato un crescente carico globale di insufficienza renale cronica correlata all’ipertensione” concludono gli autori.

Fonte: BMC Nephrol. 2023

https://bmcnephrol.biomedcentral.com/articles/10.1186/s12882-023-03391-z

Contenuti simili

I più visti